Articolo


Z E U S

(Aprile 2005 - Toro)
 

Come promesso ecco i disegni e le foto di Zeus.
Lo schema è semplice ed è derivato dallo schema di Isaac Mumford apparso qualche anno fa sulla lista beam Canadese. Lo schema di base è tanto semplice quanto efficace ed è fatto di quattro neuroni Nv i quali permettono di "temporizzare" gli stimoli provenienti dai sensori di riconoscimento dell'avversario e del bordo.
I neuroni del "bordo" sono quelli "interni" e vengono pilotati direttamente dai sensori che quando attivati mettono a +Vcc gli ingressi caricando così il condensatore che poi si scaricherà secondo un tempo T determinato dal circuito RC (vedi le "pillole beam").
I sensori dell' "avversario" invece vengono attivati dal segnale degli sharp opportunamente invertito. I componenti sono standard ad eccezione della induttanza L1 prelevata dal circuito elettronico interno di una lampadina  a basso consumo.


Part     Value         

C1       47uF 16V
C2       47uF 16V
C3       470uF 16V
C4       47uF 16V
C5       47uF 16V
C6       1uF 16V
C7       1uF 16V
D1       1N4004
D2       1N4004
D3       1N4004
K1       relay 5V 2 scambi
K2       relay 5V 2 scambi
K3       relay 5V 2 scambi
L1       Induttanza
LED1     LED rosso 5MM
LED2     LED rosso 5MM
LED3     LED rosso 5MM
LED4     LED rosso 5MM
Q1       2N2222A
Q2       2N2222A
Q3       2N2222A
Q4       2N2222A
Q5       2N2222A
Q6       2N2906A
Q7       2N2906A
R1       TRIMM 5K
R2       TRIMM 5K
R3       TRIMM 100K
R4       TRIMM 5K
R5       TRIMM 5K
R6       1 K
R7       1 ohm
R8       1 K
R9       1 ohm
R10      220 ohm
R11      220 ohm
S1       switch
SV1      (conn. 3 posti) QRD1114
SV2      (conn. 3 posti) QRD1114
SV3      conn. 3 posti
SV4      (conn. 3 posti) motore Solarbotics SBGM9
SV5      (conn. 3 posti) motore Solarbotics SBGM9
SV6      Sharp GP2Y0D340K
SV8      Sharp GP2Y0D340K
 

Schema elettrico (c) 2005
 

Schema elettrico dei sensori del bordo(c) 2005
 



Piano di montaggio (c) 2005. I connettori SV6 e SV8 in realtà non esistono. Al loro posto vanno montati i sensori Sharp.
 


Particolare dei sensori del bordo e dell'avversario


Vista posteriore






Questo sito fa uso di cookies. Se non sei daccordo con l'uso di questi non proseguire la navigazione in questo sito. http://www.aboutcookies.org

All news

Google site search
imageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimageimage

Top Ten
wall-G cacciatore1 cora servolin beaminpillole teoservi cosasonoidatasheet basetondaperrobot easybotchassis identificazionedeitransistor
TECHNO-RING










gammitalia.org



Locations of visitors to this page


Do NOT follow this link or you will be banned from the site!Do NOT follow this link or you will be banned from the site!